PB63 Lady: Marchetti “La tensione si sente ma vogliamo arrivare fino in fondo”

BATTIPAGLIA. “Cercare di arrivare in fondo a tutte le competizioni”, così Michela Marchetti protagonista con la PB63 Lady nei campionati di serie A2 e di serie B ed anche in quello under 19. Tre impegni, ognuno diverso dall’altro, ma che rappresentano per vari motivi una fetta importante di una stagione che si sta dimostrando esaltante ed avvincente.

Michela Marchetti

Michela Marchetti

Da domenica prossima ogni settimana sarà quella decisiva, l’attesa è evidente ma c’è grande voglia di mettersi in discussione. Si partirà con il derby di domenica sera in casa dell’Unipol Ruggi Salerno per quello che riguarda la Fase ad Orologio del torneo di B, dopodiché ultima giornata di serie A2 della Poule Promozione in casa della Vesta Ancona ed infine al via le Finali Interzonali under 19: “Stiamo per entrare nel momento cruciale dell’annata sportiva e non vogliamo farci trovare impreparateil Marchetti pensiero -. La gara di serie B servirà per continuare a puntare al terzo posto in questo torneo ed anche per lavorare in vista dell’ultima gara di Poule Promozione in A2. E’ inutile negare che la tensione non si senta, del resto stiamo per confrontarci con appuntamenti che pesano tanto ai fini del risultato conclusivo. Al tempo stesso, però, c’è la giusta carica per non farci trovare impreparate e dimostrare sia in A2 che con l’under 19 che non abbiamo nessuna intenzione di fermarci proprio ora. Vogliamo dimostrare tutto il nostro valore”.

Intanto è ufficiale date ed orario dell’esordio alla Fase Interzona: le Lady di coach Riga e Farina giocheranno il primo aprile alle ore 17:00 contro il Pink Time Bari (le altre avversarie saranno Cuc Chieti e Basket Girls Ancona).

Comments are closed.