PB63 e Lady: Tutto in una settimana!

BATTIPAGLIA. Inutile dire il contrario o provare nascondersi, quella appena iniziata sarà la settimana dei verdetti per la PB63 e la PB63 Lady. Tutto in quaranta minuti, quelli che sanciranno il destino delle compagine di Porfidia e Riga.

Pala Zauli

Pala Zauli

Poco più di ventiquattrore ed i primi risvolti riguarderanno le Lady. La sconfitta di gara 1, sorprendente per come è arrivata, fa parte ormai del passato, un passato che tuttavia deve servire assolutamente da insegnamento. Perchè se dall’inizio della stagione il primo posto è stato un amico strettissimo, nulla vieta di poter provare a sbancare il campo del Vassalli 2G Vigarano (cosa del resto accaduta già nel corso della stagione regolare). Si punta tutto sulla voglia di rivalsa della squadra, domani sera bisognerà dimostrare che il passo falso di domenica rimarrà un caso isolato. Da settembre scorso si sogna qualcosa di importante…e si sa, i sogni sono fatti per essere realizzati.

Stesso destino, ma in palcoscenici decisamente diversi, anche per la PB63. Metabolizzato il ko contro Volla in occasione di gara 1 della finale playout del campionato di serie D, Bonaccorso e compagni da oggi ritorneranno a lavoro per preparare nei minimi dettagli gara 2. Rispetto per Volla ma nessuna paura, anche perchè già sabato scorso si è dimostrato che con un pizzico di attenzione in più la salvezza può essere un traguardo raggiungibile. Ovviamente, sia in questa circostanza che nel caso delle Lady, serviranno soltanto i fatti, quelli che la PB63 è in grado di fare.

Forza ragazze, Forza ragazzi!!!

Comments are closed.