PB63: Vittoria sfiorata con Curti (+ Video)

BATTIPAGLIA. Ancora una prestazione positiva ma la vittoria continua a non arrivare per una PB63 che, comunque, dimostra di aver intrapreso la strada giusta.

Francesco Ambrosano

Francesco Ambrosano

Una strada che è ritornato a percorrere anche il capitano Francesco Ambrosano, per lui poco più di dieci minuti di ottima fattura. Tanti complimenti ma alla fine i due punti vanno alla Virtus Curti che deve sudare le cosiddette sette camice per averla vinta. Sul finire del primo quarto proprio il rientrante Ambrosano dà la prima scossa alla squadra con due punti alla prima azione offensiva ed uno sfondamento subito nella propria metà campo. Una riscossa fermata, però, da alcuni fischi da parte della coppia arbitrale che condizionano e non poco la prestazione dei padroni di casa. Nonostante questo la PB63 effettua la rimonta con i cinque punti a testa di Bonaccorso ed Esposito (22-23 a metà secondo quarto). Galardo, poi, piazza due bombe per il 31-28, ma proprio in chiusura di tempo il Curti ribalta nuovamente la situazione.

La partita resta avvincente anche nella ripresa, ma i fischi continuano ad arrivare con grande costanza. Ambrosano A. e Visconti tengono attaccata al punteggio la PB, prima di subire due tecnici nel giro di pochi secondi che permettono ai casertani di allungare grazie al 4/6 ai liberi di Della Valle. Anche nell’ultimo quarto, comunque, Battipaglia tenta il tutto per tutto. Visconti ed Esposito escono per cinque falli, la percentuali ai liberi non è ottimale ma Curti può sorridere soltanto sul finale grazie ad un nuovo tecnico che gli permette di scrivere la parola fine.

PB63-VIRTUS CURTI 69-78 (13-21, 37-41, 57-65)
Battipaglia: Ambrosano A. 10, Galardo 9, Esposito 7, Lentini ne, Santoro 2, Bonaccorso 21, Ambrosano F. 5, Chiapparone ne, Pompele ne, Longobardi 9, Visconti 6, Carfora ne. Coach: Porfidia, assistente: Serrelli.
Curti: Porfido 14, Buzzone 11, Del Gaudio R. 22, Busico 13, Callisto 10, Del Gaudio V., Della Valle 4, Ancona 3, Munno 2, Merola ne, Guerriero ne, Porfidia A.. Coach: Miraglia

 

 

Comments are closed.