PB63Story: La B2 a sorpresa nel 2010, Sanfilippo “Che compattezza quella squadra”

2009-2010, l’ultima promozione firmata PB63. Era la Simer Battipaglia dei vari Bertini, Menduto e Maloba, quella che a sorpresa ebbe la meglio sulle corazzate presenti nell’allora serie C1 e conquistò la B2.

Condottiero della squadra il giovane Nino Sanfilippo: “Un’annata vissuta in crescendo, in cui le motivazioni personali di ognuno dei protagonisti di quella splendida cavalcata fecero da propellente per superare limiti fisici e tecnici e giungere così ad un risultato tanto bello quanto inatteso – le parole a distanza di qualche anno del tecnico avellinese -. Un gruppo di persone perbene prima che ottimi giocatori, in cui ognuno ha saputo rinunciare a qualcosa per un obiettivo superiore. Vincere contro corazzate come Acireale, Canicattì e Gioia Tauro ribaltando sempre il fattore campo è indice di una compattezza rara, difficile da replicare”.

coach Sanfilippo con il patron Rossini

coach Sanfilippo con il patron Rossini

Punto di congiunzione tra la squadra del 2010 e quella attuale vogliosa di ritrovare la serie C, l’ala Stefano Palmentieri: “Ho tanti ricordi indimenticabili, ma la stoppata di Stefano, su una gamba sola per colpa del problema al menisco, contro Cioffi di Gioia Tauro in gara 2 segnò un momento di svolta emotiva decisivo, ben al di là del singolo gesto tecnico e atletico”. Un momento, così come una stagione, vissuta con: “Delle persone eccezionali. Una gioia infinita condivisa con il presidente Rossini, a volte difficile da capire ma grande appassionato e competente, con il prof Ciardi, sempre attendo e disponibile, con il doc Longobardi, più di un medico, e con l’onnipresente e preziosissimo Antonio che nel mese dei playoff rimise in piedi sia Bertini che Bazzucchi. A loro, però, devo aggiungere anche Ciccio Cantelmi, factotum e amico, ed il prof Torre, discreto ma sempre efficientissimo”.

Il tabellino della finale playoff

Simer Battipaglia- Cestistica Gioia Tauro 71-60 (16-18, 35-35, 49-51)

Simer Battipaglia: Bertini 18, Vicinanza, Errico 12, Esposito 9, Menduto O. 11, Menduto M., Viscido n.e, Bazzucchi 11, Palmentieri 2, Maloba 8. Coach: Sanfilippo.

Cestistica Gioia Tauro: Capuano 4, Gramajo 21, Cioffi 8, Ricci 15, Mermolia, De Marco 4, Cerami, Niccolai, Gallo 8, Serazzi. Coach: Cantone.

Il roster

Atleta Ruolo Classe Altezza Provenienza
Mattia Errico Play 1989 184 Partenope (C2)
Alessandro Bertini Play 1982 190 Folgore Nocera (C1)
Stefano Vicinanza Play 1989 173
Vincenzo Pierri Guardia 1989 182
Cedric Maloba Guardia 1982 185
Gerardo Esposito Guardia 1983 191 Termoli (C1)
Luca Fabiano Guardia- Ala 1992 194
Stefano Palmentieri Ala 1989 195
Orlando Menduto Pivot 1976 201
Angelo Di Lascio Pivot 1991 199 Virtus Siena (B1)
Mario Menduto Ala 1992 195
Carlo Tullio Guardia 1993 192
Michele Viscido Guardia 1993 185
Simone Poeta Ala 188 Lanciano (C1)
Massimo Simioli Pivot 1981 196 Termoli (C1)
Stefano Bazzucchi Pivot 1979 204 Inattivo

(Si ringrazia per la collaborazione Paolo De Vita)

Comments are closed.