Per l’A1 scontro diretto con Cagliari. Riga “Regaliamoci la vittoria”

Un po’ come una finale. Sarà anche un termine abusato, bisogna effettivamente ammetterlo, ma domenica servirà la prova perfetta da parte della Techmania Battipaglia.

Perché alle porte c’è davvero una “finale”, c’è un posto nei playoff da conservare e poi conquistare. Un nuovo pomeriggio da vivere tutti insieme, squadra e pubblico. Alle 18:00 di domani sarà tempo di palla a due, quella contro il Cus Cagliari. 16 punti le Lady della PB63, 14 le sarde: due invece quelli in palio che potranno dire molto, con un orecchio ovviamente pronto ad ascoltare cosa stia accadendo in quel di Vigarano (14 punti anche per le emiliane): “Vogliamo chiudere con una vittoria la nostra fase regolare al Pala Zauli. Una vittoria che ci permetterebbe di continuare a lottare per i playoffle parole rilasciate alla vigilia da Massimo Riga -. Servirà una prestazione di spessore contro una squadra di indubbio valore e che, per alcuni motivi, non si trova in posizioni di classifica più prestigiose. Dovremo evitare errori banali e forzature inutili per portare a casa due punti che terrebbero i giochi ancora aperti in una stagione che per noi è stata straordinaria”.

il pubblico dello Zauli

il pubblico dello Zauli

Uno spot per il basket femminile, Battipaglia ed il fascino di questo finale di campionato. Tre gare nel giro di una settimana per scrivere il proprio futuro. Un po’ come una partita a scacchi, massima concentrazione per evitare la mossa sbagliata e subire così scacco matto. E questo lo sa più che bene la Techmania Battipaglia che sarà costretta al riposo forzato in occasione dell’ultima giornata. Ma poco importa, ora c’è da pensare alla sfida con Cagliari. Quei quaranta minuti che tutti vorrebbero giocare, quei quaranta minuti che Orazzo e compagne si sono meritate dopo una stagione eccezionale. Ora, però, serve l’ultimo sforzo. L’attesa sta per finire.

La gara dello Zauli sarà trasmessa, come sempre, sul sito della Lega e sulle frequenze di Radio Castelluccio. Aggiornamenti in tempo reale anche sulle pagine di Facebook, “Polisportiva Battipagliese”, e Twitter “@PB_1963”.

Comments are closed.