Per l’A2 è tempo di playout con Civitanova

Un kappaò quasi ininfluente per la Galletto Carpedil Salerno sul campo della Matteiplast Bologna, ora la testa è tutta rivolta ai playout per restare in A2. Le granatine cadono 81-34 in casa delle felsinee e, con la contemporanea vittoria di Ancona a Castellammare, scivolano in penultima posizione, chiudendo la regular season a 10 punti (doriche in vantaggio nella differenza canestri). Partita a senso unico contro le più quotate padroni di casa al Cierrebi Club: Bologna mette subito il muso avanti e nel secondo quarto dà la decisiva accelerata contro le rimaneggiate campane (un solo punto nel secondo periodo), già con la testa alla post-season.

la serie A2 di Salerno

la serie A2 di Salerno

Sarà la Infa Feba Civitanova Marche l’avversaria della Galletto Carpedil Salerno agli spareggi per non retrocedere: gara 1 è in programma domenica 17 aprile in trasferta, mentre mercoledì 20 ci sarà gara 2 al PalaSilvestri con l’eventuale gara 3 nelle Marche il giorno 24. Le due vincenti dei playout del girone B brinderanno alla salvezza, le perdenti andranno a giocarsi un’ulteriore carta contro le “omologhe” del girone A dal 1 maggio. Nell’altro raggruppamento i playout prevedono Selargius-Cagliari e Castel Carugate-Castelnuovo Scrivia.

Campionato finito per Viterbo, che mantiene la categoria grazie alla classifica avulsa. Come le laziali, 22 punti anche per Civitanova Marche e Viareggio che tuttavia andranno ai playout. Le toscane se la vedranno contro Ancona, mentre la Guarnieri Tour Operator Brindisi retrocede. Questo l’abbinamento playoff: La Spezia-Ariano Irpino, Ferrara-Empoli, Castel San Pietro-Stabia, Bologna-Palermo, per effetto della classifica finale della regular season che vede trionfare Carispezia La Spezia con 50 punti, poi Pff Group Ferrara 44, Magika Castel San Pietro 34, Matteiplast Bologna 32, Maddalena Vision Palermo 30, Cmo Stabia 28, Scotti Use Rosa Empoli e Le Farine Magiche Ariano Irpino 26, Defensor Viterbo, Infa Feba Civitanova Marche e Viareggio 22, Bk Girls Ancona e Galletto Carpedil Salerno 10, Guarnieri Tour Operator Brindisi 8.

MATTEIPLAST BOLOGNA-GALLETTO CARPEDIL SALERNO 81-34 (20-11; 40-12; 66-21)

BOLOGNA: Morsiani 8, Cordisco 3, Occhipinti 8, Dall’Aglio 11, Storer ne, Mini 2, Cadoni 18, Poletti 5, Schwienbacher 19, Nannucci 7. All: Lolli.

SALERNO: Assentato, Sapienza 2, Rauti 11, Costabile 3, Dentamaro 6, Pastena, Caputo, Fabbricini 2, Patera 4, De Mitri 6. All: Gibboni-Braida.

Arbitri: Calella (Bologna)-Sciliberto (Messina)

Comments are closed.