Prima vittoria al Pala Zauli. Riga “Era importante vincere!”

Lo Zauli può festeggiare, arriva la prima vittoria casalinga in A1. E che vittoria, perchè la Techmania Battipaglia fa la voce grossa contro la Calligaris Triestina.

A differenza di due mesi fa, quando Orazzo e compagne si imposero in amichevole a Malè, questa volta la PB63Lady ha un passo decisamente diverso, tanto da concedere agli avversari solamente 36 punti in trenta minuti. Ma andiamo con ordine: rispetto a Lucca coach Riga recupera Tunstull che entra subito in quintetto. Pronti via e Trieste piazza un break di 2-6, ma di fatto questo resterà l’unico momento di gioia della propria serata. Perché la Techmania risponde con un controbreak di 9-0 e poi con la tripla di Tagliamento che, appena messo piede in campo, regala il 19-11 alla sua squadra.techmania battipaglia - lady

Nel secondo periodo Trieste prova a reagire con Cosby, tripla dall’angolo per il 24-21, ma sull’azione seguente Tunstull risponde con una bomba che rilancia Battipaglia capace poi in avvio di ripresa di colpire da tutte le parti. Orazzo e Williams sono implacabili dall’arco dei tre punti e regalano anche il +21 alle Lady. Il netto vantaggio, seppur in modo inconscio, fa abbassare i ritmi nell’ultimo quarto alla Techmania che non va comunque sotto le quattordici lunghezze di distacco. Trieste infatti prova a dare filo da torcere fino alla fine, ma il tentativo è vano ed allora il Pala Zauli può finalmente festeggiare: “Dovevamo vincere e ci siamo riusciti, è una vittoria che smuove la nostra classifica consci tuttavia del fatto che anche le altre hanno conquistato i due punti in palio. Godiamoci però questo successo e la buona prestazione offerta dalla squadra”. Così Massimo Riga dopo il successo con Trieste, ed ora non resta che attendere allo Zauli i campioni d’Italia.

TECHMANIA BATTIPAGLIA-CALLIGARIS TRIESTINA 73-56 (19-16, 32-25, 57-36)

Techmania: Orazzo 10, Russo A. ne, Tagliamento 6, Bonasia, Ngo Ndjock 3, Williams 19, Treffers 12, Russo F. ne, Diouf ne, Ramò 6, Tunstull 17, Costa ne. Coach: Riga

Triestina: Nicolodi , Zecchin , Trimboli , Vida , Cosby , Miccoli , Bianco , Gombac , Romano , Harry . Coach: Giuliani

Arbitri: Ascione-Pecorella-Capozziello.

Comments are closed.