Prova di orgoglio per l’A3 ad Ancona

L’orgoglio di certo non manca in una domenica nella quale sono le giocatrici a mancare a coach Dragonetto.

di donato Gli infortuni sono all’ordine del giorno in casa Techmania Battipaglia e così ad Ancona, contro una delle corazzate del campionato, si è costretti a giocare in cinque. Non una scusante ma una semplice costatazione a favore di una squadra che ha provato comunque a gettare il cuore oltre l’ostacolo provando a dare del filo da torcere alle biancorosse. A fine primo quarto la partita è già incanalata, ma la reazione non è mancata da parte di capitan Di Donato e compagne che hanno corso fino al minuto quaranta quando alla sirena finale il punteggio ha recitato 84-45.

BASKET GIRLS ANCONA-TECHMANIA BATTIPAGLIA 84-45 (26-4, 50-16, 68-27)

Techmania: Cutrupi 12, Di Donato 6, Marchetti 11, Hernandez 8, Prosperi 8. Coach: Dragonetto

Comments are closed.