Quarta vittoria consecutiva per la D. Porfidia “Successo importante!”

Santa Maria a Vico, Felix Napoli, Virtus Curti ed oggi anche Cbta. Con il carattere di chi non ha nessuna intenzione di stopparsi proprio sul più bello, la Techmania Battipaglia si impone anche in casa di Torre.

68-74 il punteggio finale di una sfida comandata per lunghi tratti ma che, sul finale, poteva scappare via di mano. Dopo il +3 del primo quarto, la PB63 ha allargato la forbice nel risultato a fine primo tempo (30-38). Vantaggio che, nonostante il pressing forsennato del Cbta, resta amico di una Techmania che a pochi minuti dalla fine deve andare per la prima volta sotto (68-67). Ma la reazione dei battipagliesi è veemente, ci pensa Luca Fabiano a realizzare un gioco da tre punti che è quasi un macigno scagliato addosso alla compagine napoletana. Negli ultimi secondi, poi, la freddezza ai liberi fa il resto.

la Techmania Battipaglia di D

la Techmania Battipaglia di D

A fine gara coach Porfidia, che ha dovuto rinunciare nuovamente a Santucci e Palmentieri, commenta con queste parole la vittoria: “E’ un successo importante, soprattutto se consideriamo il fatto che ancora una volta eravamo rimaneggiati. Bravi quindi i ragazzi che, nonostante la terza partita in una settimana, hanno mantenuto il ritmo alto ed hanno difeso con forza nel momento decisivo”.

CBTA-TECHMANIA BATTIPAGLIA 68-74 (16-19, 30-38, 56-58)

Techmania: Trapani 12, Visconti 3, Ambrosca 4, Pompele ne, Fabiano 18, Santoro 9, Sorrentino 16, D’Ambrosio ne, Nastri ne, Longobardi, Amato, Ambrosano 12. Coach: Porfidia

Comments are closed.