Un rinforzo per l’A1: Stefania Trimboli “Che bello essere a Battipaglia”

Voglia ed entusiasmo, sono questi gli ingredienti che Stefania Trimboli porta in casa Techmania Battipaglia.

Stefania Trimboli

Stefania Trimboli

Perché la società cara al patron Rossini non sta a guardare e, dopo la rescissione con Tunstull, annuncia l’ingaggio del playmaker ex Calligaris Triestina. Classe 1996, il neo acquisto della PB63Lady ha totalizzato fino ad oggi 454 minuti in serie A1 con 83 punti realizzati, 56 rimbalzi e 30 assist: “A Trieste oramai si era chiuso un ciclo, avevo bisogno di una nuova esperienza per svariati motivile prime dichiarazioni del playmaker Trimboli -. Sono molto contenta di essere arrivata a Battipaglia, le prime impressioni sono davvero positive. E poi era da dicembre che non mi allenavo come fatto alla prima seduta qui allo Zauli”.

Da questa sera è, infatti, iniziata ufficialmente l’avventura con la Techmania, primo allenamento con le nuove compagne in attesa delle prossime cinque gare: “Non so se giocherò, di sicuro voglio provare a dare il mio contributo. La voglia non manca”. Un mese intenso da dedicare alla serie A1 in attesa poi…: “Delle Finali Nazionali dove sogno di vincere lo Scudetto”, questa  la chiosa di Stefania Trimboli altra azzurra di casa PB63Lady.

Dal prossimo 2 e 3 marzo, infatti, il neo acquisto della Techmania Battipaglia sarà impegnato con la Nazionale Under 20 in compagnia di Marzia Tagliamento.

1 Comment