Sabato amichevole ad Umbertide. Farina “Test che sarà utile, ma servirà la giusta mentalità” (Techmania Lady)

Si ritorna in campo. Terzo week-end e terza uscita per la Techmania Battipaglia che domani pomeriggio, palla a due alle 18:45, farà visita all’Acqua&Sapone Umbertide.

Quaranta minuti a disposizione in terra umbra per confrontarsi con una delle principali realtà del campionato di serie A1. Come accaduto nelle precedenti occasioni, anche questa volta rimarrà ai box il lungo Monique Ngo Ndjock che dalla settimana prossima dovrebbe finalmente rientrare in gruppo. Buone nuove, invece, da parte dell’americana Williams: “Il suo recupero è indubbiamente importante, avremo finalmente la possibilità di provare soluzioni diverse e di vedere all’opera una dei volti nuovi di questa stagione”, così Fabio Farina assistant coach.

Fabio Farina

Fabio Farina

Non solo Williams ma un’intera squadra chiamata a dare risposte confortanti, con ogni test che di fatto servirà a capire lo stato di crescita di una Techmania attesa dall’esordio in massima serie: “E’ necessario capire che serve una mentalità diversa e costante per tutto l’arco della stagioneprosegue nella sua disamina Farina -. Dobbiamo essere una squadra capace di battagliare, naturalmente dal punto di vista sportivo, contro tutte le altre formazioni di questo torneo. Ecco perché abbiamo voluto fortemente giocare quest’amichevole con Umbertide perché avremo la possibilità di confrontarci con una realtà importante di A1. Una squadra che, è pur vero che dovrà rinunciare a Pegoraro, ma che ha solidità difensiva e che in attacco sta trovando punti preziosi da parte delle varie Dotto, Milazzo e Consolini. Senza dimenticare il loro centro Swords che potrebbe rientrare proprio sabato pomeriggio”.

Comments are closed.