Sconfitta in casa per la Treofan Givova Battipaglia B maschile.

Treofan Givova Battipaglia-Viola Reggio Calabria 61-81 (11-12); (22-38); (40-59).

Più forte senza dubbio la Viola Reggio Calabria, ma i ragazzi di coach Serrelli lottano sudano e vendono cara la pelle. Non inganni il largo punteggio anche perchè Battipaglia tira con un 4/24 da tre, in compenso vede la miglior prestazione stagionale di Locci autore di 13 punti.

 

Si segna poco nel primo quarto, il basso punteggio è dovuto alle ottime difese di entrambe le squadre che non lasciano spazio agli attacchi avversari, gli ospiti partono bene che vanno avanti (2-5), poi la tripla di Murolo che impatta il punteggio e il canestro più fallo subito da Ronconi che realizza il libero portano battipaglia avanti di uno (8-7), raggiungendio il massimo vantaggioo di più quattro (11-7) per i ragazzi di coach Serrelli, il quarto si chiude con un controparziale di (5-0) per la viola che chiude il parziale in vantaggio di uno (11-12).

Il secondo quarto quarto si apre con un canestro per parte, poi la Viola con un parziale di (10-0) allunga, complice, anche una Treofan che non segna per 4″30 , tirando con un 1/15 da tre. Il parziale viene chiuso da Ronconi che segna dalla line della carità 2/2 (15-23), nel prosieguo del quarto, la Viola aumenta la pressione difensiva e allunga ancora dopo 8 minuti di gioco del secondo quarto le Triple di Alessandri e Carnovali danno il  nuovo massimo vantaggio alla Viola +16 e il primo tempo si chiude 22-38.

Si riparte e non si segna per i primi due minuti, poi i due falli tecnici chiamati a coach Serrelli e a Martino (quinto per lui), danno il là al nuovo vantaggio di Reggio Calabria (22-42), Ronconi torna a far muovere i punti di Battipaglia con una tripla dopo 3″20 (25-42), Battipaglia prova a reagire ma la Viola riesce sempre a rintuzzare e tenere a distanza la squadra di Serrelli che a due minuti dalla fine del terzo quarto riesce a tornare a -13 (37-50), ma le triple ospiti fanno riallungare la Viola chiudendo il parziale avanti di diciannove (40-59).

Il 5-0 di parziale targato Locci da due  e Ronconi da tre ad inizio dell’ultimo quarto danno vitalità alla Treofan (45-59), ma le tre sanguinose palle perse consecutive permettono alla Viola di tornare a più venti (45-65) dopo 4″30 di gioco. Il quaro nonostante il largo vantaggio è un susseguirsi di emozioni, con entrambe le compagini che hanno sprazzi anche di bel basket, alla fine vince Reggio Calabria con il punteggio di 61-81.

Treofan Battipaglia

Vietri, Del Vacchio N.E. Visconti, Gambarota 9, Dispinzeri 10, Melillo 3, Ronconi 11, Federico, Locci 13, Martino 2, Coppa N.E. Murolo 13. Coach Serrelli

Viola Reggio Calabria

Alessandri 7, Grgurovic 1, Fall 10, Falluca 15, Agbogan 4, Carnovali 16, Mastroianni 6, Paesano 12, Nobile 4, Vitale 6, Scalabba. Coach Mecacci

Comments are closed.