Scontro salvezza con La Spezia per l’A1. Riga “Vincere per…”

In questo momento non c’è un passato e neanche un futuro a cui pensare, oggi esiste solo e soltanto il presente. Tutto da vivere, da protagonista. Un presente che potrebbe, però, in un attimo rendere il passato meno amaro ed il futuro un po’ più tranquillo.

riga - staffTutto, ovviamente, dipenderà da domenica pomeriggio, quando allo Zauli (palla a due alle 18:00) la Treofan Battipaglia ospiterà il Carispezia La Spezia. Quaranta minuti a disposizione per stabilire, quasi certamente, chi dovrà fare i conti una volta e per tutte con l’ultimo posto in classifica e chi invece potrà “accontentarsi” della penultima piazza che vorrebbe dire fattore casalingo a favore in vista dei possibili playout: “Una partita che effettivamente potrà dire diverse cose in vista dell’ultimissima parte della fase regolare del campionato. Noi, naturalmente, vogliamo a tutti i costi una vittoria che possa permetterci di continuare a sperare nella salvezza diretta fino a quando la matematica non ci condannerà, ma anche conquistare il vantaggio campo in vista degli eventuali playoutha affermato coach Massimo Riga a ventiquattro ore dalla sfida salvezza -. Rispetto alla gara di andata affronteremo un La Spezia cambiato, che ha un’importante fisicità che potrebbe crearci qualche problema, ecco perché servirà massima attenzione e collaborazione difensiva. Sarà una gara dura ma non dovremo avere timore, con l’augurio che il nostro pubblico possa aiutarci a conquistare i due punti in palio“. Per la gara di domani la Treofan dovrà rinunciare nuovamente all’ala Elisa Policari.

La sfida del Pala Zauli, evento al quale sono stati invitati i bambini delle Scuole Marconi e Gatto di Battipaglia, sarà trasmessa in diretta streaming sul canale youtube della Lega Basket Femminile (commento di Andrea Laganà), aggiornamenti costanti anche sui profili social della PB63.

Comments are closed.