Serie A1: Il punto sulla 9° giornata

La nona giornata di serie A1 dà risposte importanti alle quattordici società che si stanno giocando il proprio futuro. E tra queste c’è anche la Saces Napoli che ritrova il successo contro Torino, grande protagonista Petronyte che trascina le partenopee con 31 punti e 13 rimbalzi.

Prahalis di Cagliari

Prahalis di Cagliari

Si è fermata a 30, se così si può dire, Christmas della Reyer che si riconferma illegale per il campionato, non bastano, invece, i 26 della solita Prahalis del Cus Cagliari. A due in meno rispetto al play sardo si sono fermate Simmons e Treffers, a 22 Tagliamento, a 21 Little di Ragusa ed Anderson di Torino.

Sono 19, ma sono rimbalzi, quelli totalizzati da Orastello di Vigarano nella fondamentale vittoria in quel di Orvieto. A 15 ecco Milic, Tikvic e Burdick, a 14 Ugoka, a 12 Brezinova, a 11 Treffers a 10 Yacoubou e Smith.

La chiusura, come sempre, è dedicata agli assist: 6 quelli di una scatenata Gorini sul campo delle Campionesse in carica, 5 per Dotto, Pedersen, Burdick, Anderson di Torino, Zara e D’Alie.

Comments are closed.