Serie B Femminile. Splendida affermazione per la O.ME.P.S. Agrivit Battipaglia

Al PalaZauli, nell’incontro valevole per la terza giornata del campionato di Serie B Femminile, bella vittoria per la O.ME.P.S. Agrivit Battipaglia che si impone per 55-41 su una combattiva Catanzaro mettendo in campo tanta grinta, tante giovanissime e tre coraggiose ed intraprendenti ragazze del 2006, tutte a segno all’esordio in un campionato Senior. 

La cronaca.

Partenza molto positiva di Battipaglia: Federica Chiovato sblocca immediatamente il punteggio, Feoli, Dione e Susca si iscrivono anch’esse assai presto al tabellino. De Feo non ha ancora segnato, ma dà grande intensità. La somma di tutti questi fattori produce, nei primi 4 minuti, un parziale di 9-0. Nella parte centrale della frazione, piccolo rilassamento delle padrone di casa che concedono alle ospiti un controparziale di 0-5 (9-5 al 6’). Nella parte finale del primo quarto, però, la O.ME.P.S. Agrivit riprende a macinare gioco: Federica Chiovato (eccellente il suo inizio) è già ad un passo dalla doppia cifra (9 punti), Nastri (anche lei giovanissima, classe 2005) si mette in evidenza con una tripla delle sue, le altre giocano con il giusto atteggiamento. Al 10’, Battipaglia è avanti di 10 (18-8).      

Ad inizio secondo quarto, Benedetta Chiovato (sorella minore di Federica e prima 2006 della storia della PB63 ad essere utilizzata in un campionato Senior) si toglie la soddisfazione dei primi 2 punti in Serie B. Questa la nota lieta di una prima metà di secondo quarto non brillantissima per le padrone di casa che, in fase offensiva, hanno smarrito l’efficacia evidenziata nei primi 10 minuti di gioco. Nonostante ciò, il vantaggio resta di una certa consistenza (+8, 20-12). Nella seconda parte del secondo periodo, le cose vanno certamente meglio per Battipaglia che sfrutta un paio di bei canestri di De Feo, l’apprezzabile dinamismo di Susca e l’esordio coraggioso in categoria di una grintosa Sara Cavallo (anch’essa classe 2006) che, come Benedetta Chiovato, si toglie la soddisfazione di iscriversi al tabellino. Un pregevole canestro di Federica Chiovato sulla sirena chiude il primo tempo sul punteggio di 29-17.  

Pochi canestri nella prima metà del terzo quarto. Battipaglia, ora, ha nuovamente abbassata la propria efficacia offensiva incappando in tanti errori e collezionando varie palle perse. Dall’altra parte, Catanzaro sta disputando un match gagliardo: la compagine calabrese, infatti, con le ex Codispoti e Diop in bella evidenza, non sta certamente sfigurando. A metà frazione, le padrone di casa sono avanti di 12 (34-22). Nella seconda parte del periodo, notevole accelerazione della O.ME.P.S. Agrivit che distanzia ulteriormente la compagine ospite. L’aspetto più significativo è l’aver costruito tutto ciò schierando tante giovanissime che si stanno comportando tutte benissimo. Sono Feoli, Nastri e Chiapperino a fare le cose migliori in un terzo periodo che Battipaglia chiude sul +20 (46-26).

Nell’ultimo quarto, Battipaglia gestisce senza patemi l’ampio vantaggio concedendo un minutaggio significativo alle più giovani tra le convocate odierne. Da segnalare, in quest’ultima frazione, la conferma dell’ottima prova delle sorelle Chiovato (con Federica top scorer del match con 13 punti e Benedetta distintasi per l’intraprendenza), la prestazione tutt’altro che timida di una generosa Martina Marino (classe 2005) e l’esordio in campionati Senior anche per Chiara Mastursi, anch’essa classe 2006 ed anche lei capace di realizzare dei punti. Il suo canestro è l’ultima delle tante emozioni di una serata bellissima che vede la O.ME.P.S Agrivit Battipaglia imporsi per 55-41 su una Catanzaro che, battutasi con ardore, esce dal campo a testa altissima.

 

  

Risultato Finale 55-41 (18-8; 29-17; 46-26; 55-41)  

O.ME.P.S. Agrivit Battipaglia

Dione 2, Chiovato F. 13, Susca 6, Marino, Feoli 10, Chiapperino 7, Chiovato B. 4, Nastri 4, Mastursi 2, Catarozzo 2, De Feo 4, Cavallo 1. Coach: Di Pace. 

 

US Catanzaro Centro Basket 1996

Diop 9, Montebello A. 2, Codispoti 12, Sgarlato, Montebello M., Gagliardi 7, Bellassi, De Rossi 5, Santopolo 6. Coach: Chiarella.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

 

Comments are closed.