Serie B Femminile. 4 su 4. Prosegue la marcia incontenibile de L’Ortopedia Medical Tech Battipaglia

Al PalaZauli, nell’incontro valevole per la quarta giornata del campionato di Serie B Femminile, una splendida L’Ortopedia Medical Tech Battipaglia supera nettamente – e grazie ad una prestazione molto positiva, a tratti eccellente – il Free Basketball Givova Ladies Scafati conquistando la vetta solitaria del Girone F.

La cronaca.

Nel primo quarto, partenza lanciata, anzi, lanciatissima per L’Ortopedia Medical Tech che, fin dalla palla a due, si mostra concentrata e determinata. Dopo 4 minuti, le padrone di casa sono già sul +8 (15-7). E, con il passare dei minuti, il vantaggio delle padrone di casa aumenta, come la loro fame. Una splendida Lalla Cremona, incontenibile, spinge Battipaglia sul +13 (22-9 al 7’). Nel finale della frazione, poco cambia: L’Ortopedia Medical Tech chiude un eccellente primo periodo su un largo e meritato +12 (26-14).

Il cospicuo vantaggio non spegne l’ardore di Battipaglia che, anche nel secondo quarto, gioca una splendida pallacanestro. È ancora Lalla Cremona a dare spettacolo e a trascinare le sue: i suoi canestri pregevoli e le sue giocate di altissima qualità permettono alle bianco-arancio di aumentare ulteriormente le distanze da una Scafati che fatica a reggere il ritmo delle padrone di casa (38-23 al 15’). Nell’ultima parte del primo tempo, il primo fisiologico, ma lievissimo rallentamento per L’Ortopedia Medical Tech: nonostante ciò, il vantaggio delle ragazze di coach Di Pace aumenta di un’altra lunghezza. All’intervallo lungo, Battipaglia è sul +16 (46-30).  

L’inizio del terzo quarto mostra chiaramente come le padrone di casa siano tutt’altro che sazie. Battipaglia, infatti, spinge ancora e lo fa (manco a dire) con una Cremona da stropicciarsi gli occhi, ma anche, in questa fase, con l’ottimo contributo di una Sasso in crescita. A metà frazione, L’Ortopedia Medical Tech è sul +20 (58-38). Nella seconda parte della terza frazione, nuovo rallentamento per Battipaglia, rallentamento più accentuato rispetto a quello mostrato nella parte conclusiva del primo tempo. Negli ultimi minuti del terzo quarto si segna pochissimo. Al 30’, le bianco-arancio sono ancora sul +20 (63-43).

Nell’ultimo periodo, come comprensibile, il match ha poco da dire, ma gli spunti di riflessione non mancano: ad esempio, che L’Ortopedia Medical Tech ha tutte le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista in questa Serie B (e non solo nella prima fase). Per il resto, come detto, poco da segnalare: Battipaglia stravince e si issa da sola in testa alla classifica del Girone F. Il finale, al PalaZauli, è di 77-59.

TABELLINO DEL MATCH

L’ORTOPEDIA MEDICAL TECH BATTIPAGLIA – FREE BASKETBALL GIVOVA LADIES SCAFATI 77-59 (26-14; 46-30; 63-43; 77-59).

L’ORTOPEDIA MEDICAL TECH BATTIPAGLIA

Santoli, Bisogno 2, Cremona 21, Chiovato 2, Scarpato 9, Di Martino, Montiani, Sasso 11, Opacic 5, Mazza 12, Chiapperino, Mattera 15. Coach: Di Pace.  

FREE BASKETBALL GIVOVA LADIES SCAFATI

Ghielmi 2, Carotenuto 6, Iozzino 12, Manna, Garcia 12, Panteva, Codispoti 6, Berardi, Sapienza 17, Stoyanova 4, Pastena. Coach: Ottaviano.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

Comments are closed.