Serie B Femminile. Esordio vincente per L’Ortopedia Medical Tech Battipaglia

Comincia nel migliore dei modi il connubio tra l’azienda “Medical Tech” e la PB63, ossia con una vittoria … e che vittoria: perché, al PalaPergola di Potenza, nel match inaugurale del campionato di Serie B Femminile, Girone F, una splendida L’Ortopedia Medical Tech Battipaglia supera nettamente le padrone di casa del Basilia Basket Potenza: 40-104 il punteggio in favore delle agazze di coach Federica Di Pace.

La cronaca.

Da una parte, una neopromossa (Potenza) desiderosa di ben figurare. Dall’altra, una squadra (Battipaglia) chiamata a ripetere lo splendido campionato disputato nella scorsa stagione e chiuso sfiorando la promozione in A2. Dunque, c’erano tutti gli ingredienti per un match interessante, ma anche insidioso per L’Ortopedia Medical Tech Battipaglia che, però, è stata brava, fin da subito, a render chiara la propria ferma intenzione di portare a casa la vittoria. Infatti, al PalaPergola, va in scena un vero e proprio monologo delle ospiti, concentratissime e assai determinate fin dai primi minuti. Eloquente il parziale del primo quarto: un 6-29 che lascia pochi dubbi sullo spessore della prestazione di Battipaglia, trascinata, nella prima frazione, dai canestri di Sasso, Mattera e De Feo.

Il dominio de L’Ortopedia Medical Tech, prosegue, incontrastato, anche nel secondo quarto con le ospiti che, insaziabili, continuano a spingere forte sull’acceleratore distanziando in maniera ancora più evidente le padrone di casa. Nella frazione, è ancora una splendida Mattera a fare la differenza, coadiuvata da un’ottima Opacic e dal notevole esordio in categoria della giovanissima Giovanna Chiapperino (classe 2004). All’intervallo lungo, Battipaglia è già sul +28 (19-57).

Nel terzo quarto sarebbe lecito aspettarsi un fisiologico calo delle ospiti: invece, Battipaglia mette ancora in campo notevoli dosi di concentrazione e intensità. Anche nel terzo quarto, infatti, L’Ortopedia Medical Tech è compatta e organizzata in difesa (appena 12 punti subìti) ed efficace in attacco (24 i punti realizzati). In questa fase, spiccano il contributo di Di Martino e Bisogno, la consistenza di Scarpato e l’impatto importante di un’altra eccellente 2004, Federica Chiovato, anch’essa a segno. Al 30’, il divario tra Battipaglia e Potenza è di ben 50 lunghezze (31-81).

L’ultimo quarto è degna conclusione della serata trionfale delle biancoarancio: L’Ortopedia Medical Tech, infatti, sfonda quota 100 e festeggia i primi punti in carriera in Serie B anche della terza 2004 convocata, Sara Santoli. La vittoria di Battipaglia, insomma, è nettissima nonostante assenze pesanti come quelle di Cremona e De Rosa … a dimostrazione di un roster che ha qualità e profondità e che, a Potenza, si è espresso coralmente a livelli altissimi con Mattera a meritare il titolo di MVP del match e con le giovanissime Chiapperino, Chiovato e Santoli autrici di un esordio in Serie B da applausi.   

 

TABELLINO DEL MATCH

 

BCC BASILIA BASKET POTENZA – L’ORTOPEDIA MEDICAL TECH BATTIPAGLIA 40-104 (6-29; 19-57; 31-81; 40-104).

 

BCC BASILIA BASKET POTENZA

Carlucci I., Rossi 6, Bolognese 2, Marino F., Marino R. R. 1, Ermito 15, Venerito 1, Carlucci L. 2, Esposito Loscavo, Memoli 11, Mattiace, Molinari 2. Coach: Pecoriello.

L’ORTOPEDIA MEDICAL TECH BATTIPAGLIA

Chiovato 5, Santoli 2, Montiani, Sasso 17, Scarpato 10, Opacic 14, Mazza, Chiapperino 11, De Feo 10, Di Martino 9, Bisogno 6, Mattera 20. Coach: Di Pace.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese        

 

 

Comments are closed.