Serie B Femminile. Vittoria e primato per L’Ortopedia Medical Tech Battipaglia

Al PalaZauli, nell’incontro valevole per la settima giornata del campionato di Serie B Femminile, Girone F, L’Ortopedia Medical Tech Battipaglia riprende il discorso interrotto due settimane fa ritrovando, in un sol colpo, vittoria e primato in classifica grazie alla brillante affermazione ottenuta sulla Polisportiva Nuova Matteotti, formazione di Corato (82-64 il finale).  

La cronaca. 

Nel primo quarto, parte subito forte Battipaglia, decisa a lasciarsi alle spalle il brutto ricordo delle due recenti sconfitte. Sasso, Scarpato e Mattera firmano la mini-fuga iniziale delle padrone di casa che, al 5′, sono avanti di 6 (11-5). Nella seconda metà della prima frazione, L’Ortopedia Medical Tech accelera ulteriormente e, grazie ad una straripante Sasso, chiude i primi 10 minuti di gioco con 12 punti di vantaggio (26-14).

Ad inizio secondo quarto, è ancora una splendida Sasso, coadiuvata da una Scarpato volitiva e concentratissima, a trascinare Battipaglia. Corato, però, non sta a guardare, disputando la propria più che dignitosa partita che le permette di restare relativamente vicina alle padrone di casa. Al 15′, Battipaglia è sul +11 (33-22). Nella parte conclusiva del primo tempo, L’Ortopedia Medical Tech distanzia ulteriormente la compagine pugliese: in questa fase, è una Susanna Bisogno da lustrarsi gli occhi a permettere alle bianco-arancio, con giocate sontuose che deliziano la platea, di chiudere il primo tempo avanti di 16. All’intervallo lungo, il punteggio è di 46-30. 

Nel terzo quarto, Battipaglia, potendo vantare un cospicuo vantaggio, rallenta il proprio ritmo abbassando il livello della propria intensità. Le ospiti ne approfittano prontamente, tanto che, al minuto 28, hanno dimezzato lo svantaggio (53-45). A quel punto, però, L’Ortopedia Medical Tech si riaccende e, grazie ad un veemente finale di periodo, piazza, nel giro di due minuti, un pesante parziale di 10-0 che cristallizza il finale del terzo quarto su un più che rassicurante 63-45.     

Nell’ultimo quarto, Battipaglia difende l’ampio vantaggio nel miglior modo possibile, ossia continuando a giocare con intensità e determinazione. Nell’ultima frazione, è Lalla Cremona a mettersi in evidenza con giocate di qualità tipiche del suo repertorio, quelle alle quali ha bene abituati i tifosi della PB63. La vittoria è oramai in tasca e L’Ortopedia Medical Tech gestisce senza problemi la situazione, concedendo solo negli ultimi minuti, alle ospiti, un leggerissimo riavvicinamento che non cambia la lettura di un match che la tripla di Di Martino chiude sul punteggio di 82-64. Battipaglia, grazie a questa netta e meritata vittoria, agguanta nuovamente il primato in classifica (sebbene in coabitazione con Bari e Scafati). 

 

TABELLINO DEL MATCH

 

L’ORTOPEDIA MEDICAL TECH BATTIPAGLIA

Bisogno 9, Cremona 8, Scarpato 10, Montiani, Sasso 20, Chiapperino 2, Opacic 9, Mazza 6, Mattera 15, Santoli, Chiovato, Di Martino 3. Coach: Di Pace.

POLISPORTIVA NUOVA MATTEOTTI

Mastrototaro 2, Mangione 4, Pisicchio 3, Amorese 16, Gatta, De Gennaro 10, Lenzu 9, Ferraretti 6, Caccavo 8, De Nicolo 7. Coach: De Nicolo.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese 

Comments are closed.