Serie B, la Treofan Battipaglia vince al PalaZauli contro Catanzaro Basket

La Treofan Battipaglia ritrova la vittoria. Al PalaZauli, al termine di un mini-ciclo di 3 partite in 7 giorni, i ragazzi di coach Porfidia vincono per 66-60 contro il Catanzaro Basket. Una giornata fortunata per la Treofan che oltre ai 2 punti ritrova anche Di Capua, ripresosi pienamente dall’infortunio che lo aveva tenuto lontano dal parquet per 4 partite.

La gara parte male per la Treofan Battipaglia che subisce un parziale di 4-0, la squadra bianco-arancio è bloccata e solo dopo 3 minuti riesce a trovare il primo canestro grazie a Visentin che riesce a portare il risultato in parità durante l’azione successiva. Da quel momento la squadra campana prende in mano la gara grazie a Norcino, Santoro e alla tripla di Cuccarese e con un break di 12-0 si porta sul +8. Negli ultimi minuti del primo quarto Catanzaro prova a rifarsi sotto e grazie alle triple di Morici e Pichi chiude il quarto sul -2.

La seconda frazione di gioco si apre con una tripla del capitano Aldo Filippi a cui fa subito seguito la risposta di Dell’Uomo. La Treofan stringe le maglie in difesa e cerca di allungare, grazie ai liberi di Santoro e ai 5 punti in rapida successione di Urso si porta sul +11. La squadra calabrese sembra incapace di incidere e la squadra bianco-arancio prende definitivamente il sopravvento con una tripla di Norcino.

Nel terzo quarto il Catanzaro Basket cerca di mettere sul parquet tutta la sua qualità e di rimettere la gara in bilico fin dai primi secondi, le triple di Calabretta, Battaglia e Biordi riportano il match in parità. Il 47-47 è solo momentaneo, Cuccarese dalla linea dei tre punti riporta la Treofan in vantaggio prima del contro sorpasso calabrese che con una penetrazione ed un tiro da tre punti trova il 40-41. Il numero 6 della squadra ospite è scatenato in questa terza frazione di gioco e trova la tripla del +4 prima che il pivot bianco-arancio Visentin riesca a riportare il risultato in parità con due canestri consecutivi, di cui uno sulla sirena.

L’ultima frazione di gioco è per larghi tratti equilibrata, le squadre si sfidano punto su punto fino a quando una schiacciata di Anumba e due triple di puro talento messe a segno dal solito Mattia Norcino indirizzano definitivamente il match a favore della squadra di coach Porfidia. La squadra ospite prova a rimontare il -8 con una tripla di Battaglia, ma la gara è ormai decisa e la Treofan gestisce il vantaggio fino al 66-60 finale.

 

Serie B

Polisportiva Battipagliese: Norcino 16, Visconti ne, Cuccarese 10, Di Capua, Santoro 7, Urso 5, Anumba 4, Federico, Filippi 8, Volpe ne, Visentin 16, Invidia ne. All.Porfidia

Planet Basket Catanzaro: Pichi 5, Calabretta 9, Battaglia 18, Di Dio 4, Markovic, Morici 9, Dolce ne, Dell’Uomo 3, Botteghi 9, Biordi 3.

Comments are closed.