Serie B maschile. Trasferta a Capo D’Orlando per la Treofan Givova Battipaglia

Dopo la sosta natalizia, riprende anche il campionato di serie B maschile “Old Wild West”. La Treofan Givova Battipaglia sarà di scena al PalaValenti di Capo D’Orlando, opposta all’Irritec Costa D’Orlando, nell’incontro valevole per la 15ª ed ultima giornata di andata.

Ecco le parole con le quali il coach Vincenzo Gibboni ci presenta  il match di domani …

“Dal punto di vista fisico la squadra non è messa male, tutt’altro: i ragazzi si sono allenati anche durante il periodo natalizio svolgendo sedute atletiche seguiti dai preparatori fisici. Dunque, fisicamente ci siamo e siamo preparati.

Invece, come è facilmente intuibile, moralmente è tutto un altro discorso. In ogni caso, dovendomi relazionare con una squadra composta di tanti giovani (under 20 ed anche under 18) il mio e nostro compito, come staff tecnico, è quello di spronare tali giovani convincendoli del fatto che, nonostante la  giovane età, possono fare bene.

Dal punto di vista tecnico, proprio data la giovane età di molti dei ragazzi, cerchiamo di spiegare loro movimenti semplici che possano riprodurre con padronanza durante le partite e che sono già abituati a fare a livello giovanile. 

È chiaro: il morale non è a mille. Ma noi cerchiamo di incoraggiare tutti, specie i più giovani ai quali diciamo che il loro principale pensiero deve essere rivolto all’attività giovanile, ma anche che, disputando la serie B, hanno una enorme opportunità, dal momento che la categoria è una vetrina importantissima tramite la quale possono farsi conoscere da altre squadre.

Per quanto riguarda il match di domani noi, più che guardare a Capo D’Orlando, dobbiamo concentrarci su noi stessi e andare lì per fare una bella figura e per onorare il match (cosa che dovremo fare sempre, fino al termine della stagione) uscendo dal campo con la maglietta sudata, indice del fatto che abbiamo dato tutto.

Insomma, più che pensare alle altre squadre e prima di paragonarci a loro, dobbiamo pensare a migliorare giorno dopo giorno e partita dopo partita”.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

Comments are closed.