Serrelli “Chiamati a riconfermarci”. La Treofan di scena ad Afragola

Ed ora pronti per la terza partita in otto giorni. Pronti per provare a chiudere nel migliore dei modi una settimana che, indipendentemente dai risultati positivi o negativi che sono arrivati, ha messo certamente in mostra all’intero panorama regionale una vera squadra.

treofanPerché da qui nascono i risultati, dalla capacità di un gruppo di diventare squadra. Chiaro, nulla è stato ancora fatto e questo lo spogliatoio lo sa bene. Ma la trasferta di Afragola può diventare un crocevia di un certo spessore. La settima tappa stagionale per la Treofan Battipaglia, quella nella quale: “Dovremo essere in grado di imporre il nostro marchio di fabbrica indipendentemente dal fattore casalingo che favorirà i nostri avversari. Perché dopo la buona prova offerta contro una signora squadra come Agropoli ora siamo chiamati a riconfermarciil diktat di Daniele Serrelli, vice allenatore della Treofan -. Vincere significherebbe dare un nuovo segnale, mettere nel nostro bottino personale il terzo successo in trasferta in questo avvio di stagione e allargare già il distacco dalle ultime posizioni della classifica. Ma per far si che tutto ciò accada servirà una grande prestazione, contro una squadra che in casa gioca con intensità e che proprio come noi vorrà impossessarsi della posta in palio (ad oggi Afragola ha vinto solo contro Piscinola, ndr)”.

La palla a due è in programma domenica alle 19:00 al Palazzetto Stadio Moccia di Afragola, il duo Savarese-Manco è stato designato per la direzione arbitrale.

Comments are closed.