La Techmania A3 ritrova i due punti. Battuto allo Zauli il Latina

Si ritorna alla vittoria, una vittoria che sa tanto di regalo di Natale anche per la Techmania Battipaglia di serie A3 che, nell’ultima gara dell’anno, supera allo Zauli la Bull Latina.

Il racconto della gara: Diouf ed Anita Russo sono indisponibili, Tagliamento parte dalla panchina. Ma non è certamente questo a favorire l’inizio delle ospiti che partono con un break di 2-7. A tre minuti dalla fine del primo quarto arriva finalmente il vantaggio della Techmania con il libero di Costa che vale il 12-11. Sempre Costa si rende protagonista poco dopo con una bella azione conclusa con un assist perfetto per capitan Di Donato che piedi per terra colpisce dall’angolo con un canestro da tre punti. Preso coraggio, le Lady riescono ad arrivare anche sul più dieci ad inizio secondo periodo (21-11, bene Marchetti in attacco). Ma per i titoli di coda è ancora troppo presto, Latina infatti approfitta di qualche fallo di troppo delle battipagliesi e mette nuovamente la testa avanti (27-30). Vantaggio che dura tuttavia molto poco, ci pensano Hernandez e Russo a ribaltare ancora una volta il punteggio prima dell’intervallo lungo (31-30).la Techmania di A3 - under 19

Ma è un ribaltamento continuo: la Techmania prima prova a riscappare con le triple di Tagliamento (3 su 6 per lei in questo quarto), poi il Bull riaccorcia nuovamente il gap. Ma a dieci dalla fine la PB63Lady comanda 57-43, merito anche dei cinque punti di Hernandez in chiusura del quarto precedente. Un distacco che rimarrà sempre invariato nel periodo conclusivo, alla sirena finale Battipaglia si impone 79-63.

TECHMANIA BATTIPAGLIA-BULL LATINA 79-63 (17-11, 31-30, 57-43)

Techmania: Marchetti 9, Prosperi 2, Tagliamento 20, Di Donato 5, Russo F. 12, Mirra, Cutrupi, Hernandez 18, Costa 13. Coach: Dragonetto

Latina: Minichino 15, Tomassoni , Tennenini 6, Petrania ne, Triveri 2, Proietti 2, Bonvecchio 18, Puleo ne, Pappalardo 3, Ceccarelli, Fiorletta 5, Valente 10. Coach: Russo

Comments are closed.