Una Techmania incerottata perde a Schio. Riga “Ora pensiamo subito a Parma”

Una domenica non facile per la Techmania Battipaglia. L’impegno non è mancato, ma le assenze di Orazzo, Treffers e Tunstull per infortunio hanno pesato troppo contro la Famila Schio.

lady a1 Ma la seconda forza del campionato, priva a sua volta di Yocoubou e Sottana, ha dovuto comunque lottare contro la voglia matta della squadra di coach Riga di non voler mai mollare. Una squadra che ha cercato in tutti i modi di tenere viva la partita. Solo in chiusura di terzo quarto ecco il break decisivo delle orange, quello che di fatto chiude con anticipo la partita. 79-39 il finale.

A fine gara questa l’analisi di Massimo Riga: “Quando hai queste assenze contro Schio diventa poi tutto più difficile. Ora dobbiamo solo pensare a recuperare qualcuno e giocarci le nostre carte contro Parma, quella che a conti fatti è diventata la partita più importante della stagione”.

FAMILA SCHIO-TECHMANIA BATTIPAGLIA 79-39 (20-8, 40-23, 52-31)

Famila: Gatti 7, Honti 6, Spreafico 5, Anderson 16, Masciadri 17, Sliskovic 6, Zandalasini 8, Ress 5, Putti, Macchi 9. Coach: Mendez

Techmania: Russo A. ne, Tagliamento 3, Bonasia 8, Ngo Ndjock 8, Williams 10, Treffers ne, Russo F., Diouf ne, Ramò 8, Costa 2. Coach: Riga

Comments are closed.