Trapani e la Techmania “Una grande esperienza, speriamo di vincere!”

Arrivato in punta di piedi, profilo basso e tanta voglia di crescere, Fabrizio Trapani ha conquistato tutti in casa Techmania Battipaglia. I risultati personali e di squadra, poi, sono la ciliegina sulla torta, ovviamente solo per il momento perchè l’annata è appena iniziata.

Fabrizio Trapani

Fabrizio Trapani

Primo bilancio per te dopo due mesi dal tuo arrivo alla PB63, soddisfatto?: “Si sono soddisfatto della strada che stiamo intraprendendo perché ci alleniamo molto intensamente quasi tutti i giorni e questo non può che farci migliorare: insomma siamo sempre al lavoro! Inoltre vorrei ringraziare la mia società di appartenenza, la Pallacanestro Picentia Pontecagnano, per avermi permesso di affrontare questa nuova avventura“.

Sabato arriva il Curti, in cosa bisogna migliorare?: “Sicuramente vorranno riscattarsi dopo la sconfitta in casa contro Solofra, noi invece veniamo da due successi importanti e dobbiamo continuare ad allenarci forte e cercare di correre di più visto che siamo una squadra che può correre tanto in contropiede“.

Playmaker titolare in D e under 17 ma ancora tanta strada da fare. In cosa devi crescere?: “Dal punto di vista personale fare questa doppia esperienza mi aiuterà a migliorare sotto tutti i punti di vista. Inoltre allenarmi con gente del calibro di Palmentieri, Fabiano, Santucci e Ambrosano servirà per fare esperienza e per confrontarmi con gente più grande. Il mio obiettivo è quello di migliorare tutte le mie lacune e ovviamente VINCERE entrambi i campionati“.

Comments are closed.