Trasferta ostica per la Treofan. Porfidia “Gara che servirà per…”

Uno di quei banchi di prova che ti fanno capire chi sei, dove puoi arrivare nel corso del torneo. Lo sa bene la Treofan Battipaglia che, dopo due vittorie consecutive conquistate in questo inizio di stagione, dovrà ora far visita ad una delle compagini maggiormente attrezzate per il salto di categoria: la Virtus Pozzuoli.

la Treofan Battipaglia

la Treofan Battipaglia

Anche i puteolani di Serpico sono reduci da due successi, l’ultimo strappato con forza in casa del Felix Napoli (42-100): “L’avversario più ostico che c’è in questo momento in serie C Silver, i risultati non fanno altro che dimostrarlo. Sappiamo bene che sono un team attrezzato per la vittoria del campionatoil Porfidia pensiero ad un giorno dalla palla a due -. Dal canto nostro, però, andremo lì senza alcuna pressione, per certi versi anche con una vittoria in più già in cassaforte. Proveremo a fare la nostra partita”.

Ma al di là del valore del prossimo avversario, in casa biancoarancio c’è infatti voglia di ritrovare quella fluidità di gioco mostrata all’esordio: “Premesso che dovranno trascorrere almeno 4-5 partite per definire molte cose, noi del resto stiamo lavorando per formare concretamente i punti forti della squadra. Giocare contro una grande senz’altro ci serviràconclude il coach della Treofan -, ma è scontato che non dobbiamo minimamente pensare di ripetere la prestazione di Castellammare. Servirà tutt’altra attenzione”. La gara tra Pozzuoli e Battipaglia si giocherà sabato alle ore 19:00 al Palazzetto dello Sport Errico, gli arbitri saranno Leggiero e Di Rienzo.

Comments are closed.