Tutto pronto per il derby dello Zauli. Riga “Servono autostima e convinzione”

La ricetta è presto fatta: “Autostima e convinzione dei propri mezzi”. Per una volta Massimo Riga si sveste dei panni del coach ed indossa quelli dello chef, ricordando che: “Lo sconforto in questi casi non paga mai, bisogna sapersi rialzare mostrando tutto il proprio carattere”.

riga - staffQuesti gli ingredienti giusti per provare a fare la partita perfetta. Dopo un inizio non semplice, la Treofan Battipaglia cerca ora risposte diverse nel derby con la Saces Napoli. Palla a due domenica al Pala Zauli nell’insolito orario delle 20:30: “Visto il posticipo mi auguro che non venga meno il calore del nostro pubblico, in questa fase della stagione può essere determinante”. Pubblico e squadra, insieme come è sempre accaduto in tutti questi anni. Da una parte la spinta del popolo biancoarancio, dall’altra la voglia di capitan Orazzo e compagne: “Sarà necessario che tutte le giocatrici chiamate in causa diano un contributo concreto, ripartendo dallo spirito e dalla voglia che aveva contraddistinto l’inizio di gara con San Martinochiede il coach delle lady -. Dobbiamo fare dei nuovi passi in avanti, sia sotto l’aspetto individuale che collettivo”. Ecco, il collettivo. Negli ultimi giorni cambio di pedina nel pitturato, al servizio della squadra è arrivato l’esperto pivot Florina Pascalau: “In questo breve lasso di tempo abbiamo cercato ovviamente di ricostruire i nostri meccanismi. Il suo arrivo porta centimetri sotto canestro e grande esperienza all’interno dello spogliatoio, che tradotto significa un nuovo punto di riferimento per le nostre giovani oltre a Brooque Williams. Ora, però, c’è bisogno che anche Sotiriou faccia lo stesso”.

Molto o quasi, quindi, si potrebbe nel pitturato, con l’ultima arrivata Pascalau chiamata a sfidare l’ex di turno Reshanda Gray:Sono felice di aver scoperto, nella passata stagione, un vero talento come Gray, anche quest’anno sta dimostrando in campo tutto il proprio valore”, dice Riga. A confermarlo ci sono i numeri, miglior realizzatrice della serie A1 per media punti e terza rimbalzista: “Spunti che non fanno altro che attestare la forza dal punto di vista fisico di una squadra che si è rinforzata con Honti e che, visto il cambio di allenatore, sta cercando comunque il suo vero equilibrio”.

La gara dello Zauli sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube della Lega Basket Femminile, aggiornamenti costanti anche su Radio Castelluccio e sui canali social network della PB63.

Comments are closed.