Una nuova vita da coach per Amato “Ho un gruppo fantastico”

Con sette vittorie dopo nove giornate, che significano secondo posto in classifica, l’under 13 maschile della Treofan Battipaglia può essere considerata una delle grandi rivelazione di questa stagione.

under 13 - amato - sianoEntusiasmo e voglia di divertirsi sono gli aspetti principale di un progetto che sta dando risultati evidenti, risultati che hanno reso ancor più avvincente la nuova avventura di Nicola Amato. Da giocatore ad allenatore, al fianco di Enzo Siano: “Un ruolo difficile ma allo stesso tempo entusiasmante ed anche appagante. I ragazzi hanno voglia di apprendere, di migliorare e seguire tutti i consiglispiega lo stesso Amato -, questo naturalmente non può che farmi piacere. Abbiamo tutti una grande voglia di crescere insieme, prima come persone e poi come giocatori. Servirà tanto impegno giorno per giorno, con l’augurio di provare a formare i campioni che magari un domani giocheranno in prima squadra”.

Ma per questo ci sarà tempo, ora si pensa al presente e alle prossime cinque giornate della prima fase: “Fino ad ora il nostro campionato è stato positivo, indipendentemente dai singoli risultati siamo cresciuti dal punto di vista umano e cestistico, facendo davvero dei passi da gigante. Il gruppo si sta amalgamando e sta trovando la giusta alchimia per diventare sempre più una buona squadradice il coach della Treofan -. Ovviamente la sconfitta subita contro la capolista non ci ridimensiona. Al di là delle assenze, che non devono fungere da alibi, questo risultato ci deve servire da lezione per andare avanti per la nostra strada con ampia fiducia. Perché vogliamo essere protagonisti anche nella seconda fase stagionale”.

Comments are closed.