Under 17 Lady: Cavaliere “Vogliamo sovvertire il pronostico iniziale”

l'under 17 Lady

l’under 17 Lady

BATTIPAGLIA. Taglio del nastro per le Finali Nazionali under 17 femminile, le migliori otto società d’Italia a confronto per cinque giorni.

Proverà a scalare più posizioni possibili la PB63 Lady che domani alle ore 16:00 farà il suo esordio nella manifestazione contro il Geas. Una vigilia che Mauro Cavaliere, coach delle battipagliesi, commenta così: “In passato abbiamo già detto di essere soddisfatti per aver raggiunto questo traguardo, ora però vorremmo provare ad emulare i risultati ottenuti dalla prima squadra. Nelle ultime settimane ci siamo allenati con continuità e poi finalmente si è svuotata l’infermeria (Mirra e Zitiello sono arruolabili, ndr). All’interno del gruppo si avverte la giusta maturità, con la consapevolezza di partire per qualcosa d’importante”.

Oltre a Geas e Battipaglia nel girone sono state inserite Magika Bologna e Padova Casa Fanciullo: “Di fatto un raggruppamento molto duroracconta Cavaliere -. Bologna ha ottenuto risultati prestigiosi con i vari gruppi giovanili, per la Geas basta il nome per comprendere il valore del club, poi c’è Padova che con noi è la cenerentola del gruppo. Ma noi vogliamo assolutamente sovvertire questo pronostico. Ovviamente la gara d’esordio peserà tanto, perché determina il tuo proseguo nella manifestazione. Quella di oggi, per cui, sarà già una finale che andrà affrontata nel giusto modo”.

Comments are closed.