Under 19 Lady: Sconfitte da Schio

Secondo stop per l’under 19 della PB63 Lady alle Finali Nazionali. Non basta il cuore, dopo la Geas anche Schio infatti ha la meglio contro il team battipagliese.

Chiarella in azione, foto Fip

Chiarella in azione, foto Fip

La gara: il primo quarto non rimarrà certamente nella storia delle Finali. Schio trova qualche buona soluzione offensiva nella parte centrale della frazione, mentre per Battipaglia il canestro non sembra essere per nulla un buon alleato (13-6 al termine del periodo). Complice, comunque, qualche segnale positivo arrivato nei minuti conclusivi, coach Riga si affida anche ad inizio secondo quarto alla zone-press: ma in due minuti le venete piazzano un break di 8-1 preziosissimo ai fini del risultato conclusivo.

La PB riesce anche a portarsi sul -8 con il piazzato dall’angolo di Diouf, ma è solo uno dei piccoli segnali di una gara nella quale si fa fatica a segnare ed anche a contenere Ercoli che fa la voce grossa nel pitturato. Suo il canestro, l’ennesimo della sfida, del momentaneo 39-25 sul finire della terza frazione. Un distacco che resterà quasi invariato fino alla sirena finale, nonostante l’ultimo sforzo delle Lady che ritornano anche sul -9 a sette minuti dal termine e con un paio di occasioni per arrivare addirittura sul -6. Finisce 51-42 (13-6, 29-19, 43-26)

Nell’altra gara del girone la Geas centra la seconda vittoria consecutiva grazie 52-41 rifilato alla Magika che domani sfiderà proprio le Lady nell’ultima giornata del girone.

PB: Nappo, Russo A. 7, Marchetti 3, Di Cunzolo ne, Di Donato, De Pasquale 2, Russo F. 15, Diouf 7, Mirra ne, Chiarella 2, Hernandez 6, Berterame. Coach: Riga

Schio: Tessaro 7, Mosetti 15, Frigerio, Casarotto 10, Ercoli 15, Pasin ne, Spigarolo ne, Cattelan, Ruaro, Minuzzo 4, Rigoni.

Comments are closed.