Under 19 Lady: Si vince anche con Chieti

ANAGNI. Due su due. Dopo il Pink Time Bari, la PB63 Lady under 19 si sbarazza quest’oggi anche del Cus Chieti (66-50) nella seconda giornata d’Interzona.

La gara: I primi minuti sono di studio per entrambe le squadre, con Francesca Russo che con una bella azione personale regala il primo vero vantaggio alle Lady (12-6). Qualcosa, però, non funziona in difesa e Chieti ritorna fino al -1. Il duo Riga-Farina a quel punto si fa sentire e la squadra cambia immediatamente registro sul finire della frazione prima di mordere alla giugulare la partita nel secondo quarto.

Marchetti, con un’azione di caparbietà, regala la doppia cifra di vantaggio alle Lady, poi De Pasquale con 13 punti nel giro di pochissimi minuti fa il resto. Ma è tutta la squadra che cambia registro e Chieti di fatto non può più nulla: Chiarella lotta sotto canestro, Hernandez dà qualità, Anita Russo, Nappo e Di Cunzolo la giusta intensità in difesa e rapidità in transizione. Tutto ripetuto fino al trentesimo minuto, poi si spegne incredibilmente la luce. Solo sei punti in un quarto che mette in mostra la brutta copia della PB63 attesa domani dal match verità con il Basket Girls Ancona (palla a due alle 12:00).

PB63 Lady-Basket Girls Ancona 66-50 (17-12, 40-18, 60-30)

PB: Nappo, Russo A. 2, Marchetti 12, Di Cunzolo, Di Donato, De Pasquale 20, Russo F. 16, Diouf, Chiarella 12, Hernandez 4, Guida, Berterame. Coach: Riga, Assistente: Farina

Chieti: Cestaro, Masotti 3, De Massis 6, Fasoani 11, Ferraro 6, Gallorini, Canale 2, Cioccanetti 2, Passarelli 3, Del Rosario 3, Sorrentino 9, Malandra 5. Coach: Ghilardi.

20140402_164302

Comments are closed.