Uno Scudetto da capitano, Diouf “Giusto premio per tutte noi!”

Vincere è bello, anzi bellissimo, ma farlo da capitano di una squadra è qualcosa di imparagonabile, davvero unico nel suo genere.

dioufL’ha capito Giara Diouf che domenica scorsa a Roseto degli Abruzzi ha conquistato lo Scudetto Under 20 con la sua Treofan Battipaglia: “E’ un orgoglio ed un onore essere il capitano di questa fantastica squadra, ringrazio la società per la fiducia che ha riposto nella mia persona. Concludere il mio percorso giovanile con questi risultati è strepitoso, bellissimo. Non avrei potuto chiedere di piùracconta l’ala biancoarancio -. Per l’intera stagione abbiamo lavorato sodo perché volevamo a tutti i costi arrivare in fondo e di conseguenza riconfermarci dopo l’affermazione nella passata edizione. I sacrifici fatti dal primo all’ultimo giorno sono stati ripagati alla grande con un successo che è indescrivibile, siamo un gruppo molto unito e questo ha fatto la differenza. Faccio i complimenti a tutta la squadra, amo ognuna di loro. Ed ora godiamoci lo Scudetto”.

Comments are closed.