Vittoria di cuore per le Lady di B!

Brave, brave davvero. Perchè nonostante nessuno abbia più di sedici anni e gli infortuni sono stati un handicap non da poco conto (ancora out Guaccio e Mammone), la serie B della Convergenze Givova Battipaglia non ha mai mollato fino ad oggi. Neanche per un attimo.

la Convergenze Givova Battipaglia di serie B

la Convergenze Givova Battipaglia di serie B

Proprio come accaduto sabato sera allo Zauli contro l’Acsi Avellino (56-36), uno scontro diretto vinto con voglia e cuore. Perchè dopo il primo tempo non proprio esaltante, nella ripresa le Lady hanno messo in mostra tutto il proprio repertorio. E poco importa se la tensione l’ha fatta da padrone nella parte finale dell’incontro, Cremona e compagne hanno saputo gestire ottimamente i momenti delicati. Soprattutto con una difesa aggressiva che ha messo ko le ospiti, solo undici infatti i punti concessi nella ripresa (in attacco preziose Sorrentino e De Falco). Cosa chiedere di più a queste ragazze?

Ed ora con questi due punti le Lady salgono a quota quattro e lasciano all’ultimo posto proprio le irpine al termine della prima fase. Ora sotto con la Coppa Campania, in programma nel week-end prossimo, dopodiché si penserà alla Fase ad Orologio. Sempre con questo spirito!

CONVERGENZE GIVOVA BATT.-ACSI AVELLINO 56-36 (14-13, 11-12, 11-7, 20-4)

Lady: Cremona 11, Scarpato 1, Guaccio ne, Sorrentino 7, Codispoti 11, De Feo, Martines 13, Mammone ne, Scolpini 1, De Caro 2, De Falco 10. Coach: Cavaliere

Avellino: Tedesco 4, D’Avanzo 9, Buglione 8, Morena 6, Mormile 1, De Feo, Cimmino, Di Iorio 4, Buglione. All. Freda

Comments are closed.