Vittoria sofferta per l’Under 13 nella prima gara con il coach Nicola Amato sulla panchina


L’Under 13 maschile, in precedenza allenata da Vincenzo Della Pietra e ora affidata al coach Nicola Amato, espugna il PalaSilvestri di Salerno. Il Delta Basket Salerno era imbattuto tra le mura amiche prima della partita di domenica che ha visto la Treofan Battipaglia trionfare per 39-40.

La gara parte a rilento, le due squadre sembrano incapaci di sbloccare il risultato che rimane infatti fermo sullo 0-0 per 4 minuti. Il primo canestro della partita è dei padroni di casa ma la risposta bianco-arancio non si fa attendere. Dopo essersi sbloccata dalla linea della carità la squadra di coach Amato trova spesso il canestro e difende con efficacia, solo i troppi falli commessi impediscono alla PB63 di strappare il risultato che rimane in bilico grazie ai tanti tiri liberi concessi.

Il secondo quarto si apre con la squadra ospite che cerca di dare fin da subito la sterzata decisiva all’incontro. La Polisportiva Battipagliese mette infatti a segno un parziale di 6-0 portandosi sul 8-15. Il vantaggio di 6 punti sarà una costante nella seconda frazione di gioco, il Delta Basket Salerno è infatti abile a sfruttare i tiri liberi concessi dalla squadra bianco-arancio riuscendone sempre ad impedire la fuga.

Il secondo tempo si apre ad un ritmo molto elevato, la squadra di coach Amato riesce a trovare con più frequenza il canestro, con le giuste letture offensive e senza forzare. D’altro canto però la PB63 concede più del solito in difesa ma nel finale riesce a chiudere il quarto sul 23-31.

Per buona parte dell’ultima frazione di gioco il distacco rimane invariato, la squadra bianco-arancio riesce a controllare il risultato per 8 minuti prima di subire un parziale di 5-0 dovuto alla troppa fretta di chiudere l’incontro e ad una prestazione difensiva non più brillante come in avvio. Nonostante il tabellone del PalaSilvestri recitasse 37-40 a 40 secondi dal termine, un’incomprensione tra gli arbitri e gli ufficiali di campo porta il risultato sul 39-40, costringendo il coach Amato a chiamare due time-out e a gestire così con qualche difficoltà gli ultimi possessi.

 

Il neo-coach dell’Under 13 Amato ha dichiarato: “Sono contento per come abbiamo iniziato quest’avventura e volevo ringraziare il coach Vincenzo Della Pietra che mi ha voluto per continuare il percorso intrapreso con questi ragazzi. Questa è sicuramente una vittoria che dà fiducia e ci permette di affrontare le restanti partite nel migliore dei modi”

Delta Basket Salerno – Polisportiva Battipagliese 39-40 (8-9, 15-21, 23-31)

D’Acampora, Tiso, Monetta, Pisapia, Giannattasio, Pastore, Barretta, Graziani, Cipollaro, Quaranta, Bisaccia, Alfinito. All.Amato

Comments are closed.