Williams si racconta a “Basket in Rosa”

La player of the week di “Basket in Rosa” è Brooque Williams, protagonista dell’ultimo turno a La Spezia con la Treofan Battipaglia. Ecco cosa ha risposto la guardia americana all’intervista concessa a Giuseppe Errico.

La vittoria contro La Spezia può segnare il punto di svolta nel campionato di Battipaglia?

Si penso che questo sia veramente un buon passo verso la giusta direzione. Abbiamo una nuova attitudine e adesso abbiamo coscienza dei nostri mezzi. Il nostro campionato inizia adesso. Siamo pronte a far girare le cose intorno a noi positivamente“.

Brooque Williams

Brooque Williams

Una squadra molto giovane ha bisogno dell’esperienza di voi straniere. Vi sentite questa responsabilità?

Si io Kathy e Flo sentiamo la responsabilità. Le ragazze più giovani guardano quello che facciamo e noi dobbiamo essere per loro dei leader“.

Seconda esperienza a Battipaglia. Cosa ti piace di quella città?

Non esco spesso quest’anno a Battipaglia. Ma i tifosi e le persone intorno mi fanno sentire come a casa. Sono tutti molto amichevoli e accoglienti“.

Ci parli delle tue compagne di squadra? Ci sembra un gruppetto di giovani abbastanza terribili.

Mi diverto molto con tutte le mie compagne di squadra, sono molto divertenti e piene di energia. Mi diverte andare in palestra ogni giorno“.

Cosa vuoi dire ai tifosi di Battipaglia?

Ai tifosi voglio dire che non è stata una bella partenza la nostra e li ringrazio per il supporto. Lavoreremo duro per tutti voi e questa settimana spero possa arrivare anche una vittoria in casa“.

Comments are closed.