A2 Femminile. Terza sconfitta consecutiva per la O.ME.P.S. Givova Battipaglia

Al PalaSport “San Marcellino”, nell’incontro valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A2 Femminile, terza sconfitta consecutiva per la O.ME.P.S. Givova Battipaglia che viene superata nettamente dalle padrone di casa della Pallacanestro Femminile Firenze con il punteggio di 66-45.

La cronaca.

Nel primo quarto, è buona la partenza di Battipaglia. I primi 6 minuti delle ospiti sono caratterizzati da grande efficacia sia difensiva che offensiva (+6, 7-13). A quel punto, però, arriva la veemente reazione delle padrone di casa che, a suon di triple, firmano un pesantissimo controparziale di 16-0 che le manda in fuga. Al 10’, Firenze è avanti di 10 (23-13).

Dopo un frizzante primo quarto, nel secondo periodo si segna poco da entrambe le parti, ma l’intensità della contesa non ne risente. Sono Reani e Potolicchio, in questa fase, a fare le cose migliori per le rispettive squadre. Il Palagiaccio, intanto, continua ad essere avanti, ma la fuga non è ancora decisiva né il vantaggio incolmabile. All’intervallo lungo, Firenze è avanti di 8 (34-26).

Nel terzo quarto, nuova e poderosa accelerazione di una PFF che vede salire in cattedra Poggio. La lunga toscana segna a ripetizione dando un contributo determinante all’incremento consistente del vantaggio delle padrone di casa. Battipaglia, dopo un primo tempo che l’aveva vista contenere il divario all’interno di proporzioni non allarmanti, vede, ora, Firenze scappar via e, con essa, le speranze di portare a casa la vittoria. Al 30’, il Palagiaccio, dopo aver toccato anche il +20, si ritrova su un rassicurante +17 (51-34).  

Nell’ultimo quarto, per non rischiare, Firenze continua a giocare con ardore e determinazione: sono Poggio (Top Scorer ed MVP del match) e la ex Marta Rossini a chiudere definitivamente le porte ad una Battipaglia che, comunque, non sembra nelle condizioni di poter imbastire una rimonta che avrebbe del clamoroso. E, in effetti, la rimonta non c’è. Pertanto, al suono della sirena conclusiva, il Palagiaccio porta a casa, con il punteggio di 66-45, un successo prezioso che le consente di agganciare la vetta della classifica (a pari merito con altre quattro squadre). Per la O.ME.P.S. Givova, invece, arriva la terza sconfitta consecutiva che la relega all’ultimo posto in coabitazione con la Nico Basket.       

  

Risultato finale 66-45 (23-13; 34-26; 51-34; 66-45)

 

Tabellino del match

Il Palagiaccio Pallacanestro Femminile Firenze

Rossini M. 19, Scarpato 5, Rossini S., De Marchi 6, Dell’Olio 1, Galfano, Nidiaci NE, Poggio 23, Reani 10, Polini NE, De Cassan 2. Coach: Corsini.

O.ME.P.S. Givova Battipaglia

Logoh 8, Seka 9, Gerostergiou 4, Potolicchio 13, Montiani 3, Dione 2, De Feo 3, Susca, Chiovato, Milani 3. Coach: Maslarinos.

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

 

Credit Photo: Daniele Mealli.

Comments are closed.