Serie D Maschile. Ad Agropoli, sconfitta per la O.ME.P.S. Soced Battipaglia

Al PalaGreen di Agropoli, nell’incontro valevole per la sesta giornata del campionato di Serie D Maschile, seconda sconfitta consecutiva (terza stagionale) per la O.ME.P.S. Soced Battipaglia superata dai padroni di casa della Polisportiva Basket Agropoli con il punteggio di 86-57.

La cronaca.

Serata complicata fin dall’inizio per una Battipaglia che subisce la maggior verve dei padroni di casa, decisi a dare continuità all’ottimo momento di forma. Nonostante ciò, nel primo tempo i ragazzi di coach Cavallo, con la determinazione che li contraddistingue e con il solito Ambrosano nei panni di trascinatore e punto di riferimento, riesce a rimanere pienamente in partita, contenendo entro limiti più che accettabili il divario nei confronti di Agropoli che, a fine primo quarto, ha 13 punti di vantaggio (27-14) e che, all’intervallo lungo, per effetto di una Battipaglia alla quale coraggio e voglia di lottare non mancano mai, arriva con un margine ridotto a 10 lunghezze (40-30).

Nel secondo tempo, però, la O.ME.P.S. Soced non riesce a compiere la rimonta sperata e questo perché la compagine di casa imprime una accelerazione ulteriore e assai notevole al proprio già sostenutissimo ritmo. Il vantaggio di Agropoli, nella seconda parte del match, va ampliandosi sempre più, inesorabile, costringendo gli ospiti alla resa. Al 30′, sul +20 (65-45), il discorso vittoria sembra già ampiamente archiviato in favore dei ragazzi di coach Di Concilio i quali, però, anche nell’ultima frazione continuano a spingere forte chiudendo il match con un vantaggio (29 lunghezze) che, in ottica differenza canestri negli scontri diretti, costringerà Battipaglia a provare qualcosa ai limiti dell’impossibile nella gara di ritorno. Al suono della sirena, il tabellone dice 86-57 per una Agropoli che conferma di avere tutte le qualità per essere protagonista fino in fondo. Ma, in casa O.ME.P.S. Soced Battipaglia, la brutta serata non può cancellare le ottime impressioni fornite finora: il giovane e valentissimo roster di coach Cavallo, in questo avvio di stagione, ha dimostrato di avere tutte le possibilità per recitare un ruolo di primo piano nel campionato in corso.

Tabellino del match
Polisportiva Basket Agropoli 1966
Salerno G. 17, Spinelli 12, Renna, Marino R. 5, Marino F, Tempone 2, Di Lascio 13, Palma 8, D’Angelo 8, Botti 5, Benincasa 3, Salerno V. 13. Coach: Di Concilio.
O.ME.P.S. Soced Battipaglia

Greco, Esposito 4, Borgia 6, Caccavo M. NE, Bisogno NE, Bassano, Guzzo 12, Volpe, Ambrosano 22, Cucco 7, Orlando 4, Kupchak 2. Coach: Cavallo. 

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese 

Comments are closed.