Serie D Maschile. Seconda sconfitta consecutiva per Battipaglia

Al PalaIlario, nell’incontro valevole per la quinta giornata del campionato di Serie D Maschile, seconda sconfitta consecutiva per la O.ME.P.S. L’ortopedia Medical Tech Agrivit Nuovo C.T.A. Battipaglia superata dai padroni di casa del Basket Koinè. Risultato finale: 69-60.

La cronaca.

Scesa in campo con l’intenzione di riscattare la sconfitta interna subìta tre giorni fa per mano di Giugliano, Battipaglia deve però far fronte alla miglior partenza dei padroni di casa che, confermando di essere squadra di buonissimo livello, prova l’immediato allungo, sospinta da Del Gaudio. Gli ospiti, che hanno in Ambrosano e, soprattutto, in Volpe gli autori dell’impatto più convincente sul match, sono allora costretti ad inseguire, sebbene non distanziati eccessivamente. Al 10′, il Basket Koinè è avanti di 7 (22-15).

Nel secondo quarto, il copione non muta. La compagine casertana continua a giocare meglio e ad essere assai efficace, specie in fase offensiva: è ancora Del Gaudio a mettersi in evidenza, è lui a dare il contributo più consistente nell’ulteriore allungo dei suoi. Battipaglia, insomma, continua a perdere terreno, nonostante le giocate importanti firmate da Capaccio nella frazione. All’intervallo lungo, il Basket Koinè è avanti di 15 (43-28).

Nel secondo tempo le cose cambiano, almeno in parte. Negli ultimi due quarti, infatti, gli ospiti riescono a tenere testa ai padroni di casa. Il terzo quarto, il più equilibrato del match, vede Battipaglia provare, con Ambrosano e Capaccio sugli scudi, ad imbastire una rimonta certamente complicata, ma non impossibile. Il Basket Koinè, però, resiste con ordine conservando un vantaggio piuttosto rassicurante. Al 30′, i casertani hanno 16 lunghezze di vantaggio (58-42).

I biancoarancio, nonostante la situazione nel punteggio sia molto complicata, non hanno, però, alcuna voglia di arrendersi e, con grande generosità, nell’ultimo quarto mettono sul parquet tutto ciò che hanno nel tentativo di risalire la china. Ambrosano, autore di 9 dei 18 punti segnati da Battipaglia nella frazione conclusiva, prova a scrivere un finale esaltante per i suoi. Purtroppo per gli ospiti, però, il Basket Koinè non perde la testa, non si scompone e, sebbene veda il proprio vantaggio sostanzialmente dimezzarsi, riesce a portare a casa un successo prezioso e meritato. Al PalaIlario finisce 69-60.

Risultato finale 69-60 (22-15; 43-28; 58-42; 69-60).

Tabellino del match:
Basket Koinè
D’addio, Nigro 11, Zampella 4, D’Aiello 10, Del Gaudio 17, Piombino, Riello 12, Giaquinto, Bellofiore, Pontillo 6, Di Leva 1, Ancona 8. Coach: Callipo.
O.ME.P.S. L’ortopedia Medical Tech Agrivit Nuovo C.T.A. Battipaglia
Volpe S., Tiberio, Capaccio 13, Altavilla 11, Volpe N. 12, Alfano, Ambrosano 18, Corvo 3, Carfora 2, Barretta, Pepe 1. Coach: Siano.

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

Comments are closed.